Cultura

Al via il 5 Maggio la 1ª Rassegna di Teatro Amatoriale – Premio Città di Calatafimi Segesta

9

Sono trascorsi 10 anni da quel 30 marzo 2008, quando la compagnia “Attori per caso Calatafimi Segesta” ha fatto il suo esordio al teatro Cielo d’Alcamo, con lo spettacolo “U nonnu paraliticu”, sono stati dieci anni di divertimento, risate ma soprattutto di passione ed impegno; per festeggiare, sarà presentata la “1ª Rassegna di Teatro Amatoriale – Premio Città di Calatafimi Segesta”. Un sogno che diventa realtà.
Domenica 15 aprile alle 19 presso la Biblioteca Comunale di Calatafimi sarà presentato il progetto.

La rassegna avrà inizio il 5 maggio per finire il 27 dello stesso mese, presso il cine-teatro Alhambra di Calatafimi Segesta.

Saranno  quattro le compagnie teatrali che si esibiranno:

– 13 maggio “La Fortuna con la F maiuscola”, di Edoardo de Filippo, a cura dell’associazione Crocevie 90 di Valderice;

– 20 maggio “E lucean le stelle “ di Rino Marino, a cura dell’associazione Filodrammatica

Fulgatorese;

– 27 maggio “U nutrico”, di Salvatore Genna, a cura dell’associazione Artisti ppi jocu di Dattilo

Non poteva mancare la compagnia teatrale organizzatrice “Attori per caso” di Calatafimi Segesta,  che aprirà la rassegna il 5 e 6 maggio con lo spettacolo “Cu i vitti?”, commedia brillante in due atti di Titty Giannino.

1

Condividi l'articolo
In alto