Eventi

“Biddizzi da Sicilia… Canti, Cunti e Manci”

locandina social

In occasione delle iniziative legate alla Giornata Nazionale del Dialetto e delle lingue locali, istituita dall’UNPLI, la Proloco di Valderice in collaborazione con gli alunni della IV F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” di Erice, per valorizzare e mantenere vive le tradizioni dell’artigianato siciliano del territorio, ha organizzato l’evento “Biddizzi da Sicilia… Canti, Cunti e Manci”, che si svolgerà domani, 10 maggio 2017 presso il Molino Excelsior , in via Simone Catalano, alle ore 9.30.

L’evento sarà animato da presentazioni in power point, canti, balli e poesie in dialetto siciliano realizzati dalle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Valderice;dalla classe prima F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino”; dal cantastorie Peppino Castro. Interverranno le rappresentanze Istituzionali, i Dirigenti scolastici prof. Andrea Badalamenti e prof.ssa Aurelia Bonura, il Sindaco del Comune di Valderice Girolamo Spezia. È prevista anche la testimonianza di un illustre artigiano del corallo trapanese: il maestro Platimiro Fiorenza.

Nello spazio esterno al Molino Excelsior saranno allestiti due stand che ospiteranno prodotti enogastronomici (con la possibilità di degustazione) artigiani e artisti del territorio locale.

L’iniziativa culturale è stata curata dagli alunni della IV F della sezione associata di Valderice dell’I.I.S.S. “Sciascia e Bufalino” di Erice nell’ambito del progetto di alternanza Scuola-Lavoro, coadiuvati dalla presidente dell’associazione Proloco di Valderice, Marianna Pavia e dal tutor scolastico prof.ssa Antonina Maiorana. L’iniziativa è supportata dal patrocinio del Comune di Valderice e dal contributo di alcune aziende e ditte del territorio agro ericino.

Condividi l'articolo
In alto