Salute & Benessere

Centro dialisi a Favignana, si farà!

thumbnail_TAV_5_PIANTA DI PROGETTO

E’ stato definito il progetto per l’istituzione del Centro di dialisi a Favignana.

Dopo un lungo iter, portato avanti sin dall’insediamento dell’attuale Amministrazione, nel 2013, il bando per i lavori di ristrutturazione del Centro Dialisi è stato pubblicato, e nel giro di qualche settimana si procederà all’affidamento dei lavori.

“La tutela della salute – dicono il sindaco, Giuseppe Pagoto, e l’assessore al ramo, Giusy Montoleone – rappresenta una delle priorità della nostra Amministrazione ed è uno dei problemi più difficili da affrontare per l’estrema ‘variabilità’ della densità della popolazione (bassa nel periodo invernale, con incremento nel periodo estivo), per l’assenza di presidi ospedalieri, per l’alto indice di over 64 e difficoltà nei collegamenti in situazione di emergenza sanitaria. La nostra Amministrazione ha scelto come indirizzo programmatico di migliorare l’offerta sanitaria dell’Arcipelago, e una riorganizzazione e riqualificazione, oltre che il potenziamento, del servizio sanitario. In quest’ottica la salute dei cittadini rappresenta un investimento economico-sociale, e l’istituzione di un Centro di dialisi a Favignana per i soggetti dializzati in cura costante, con obbligatorietà dell’emodialisi a giorni alterni e in trasferta – vista l’insularità del territorio – rappresentava una necessità un’emergenza sanitaria indifferibile. Rivolgiamo un ringraziamento particolare al dirigente del IV settore, architetto Salvatore Guastella, per la definizione del progetto e la sua messa in opera oltre a quanti, sia dell’Assessorato Regionale della Sanità che dell’Asp di Trapani, si sono spesi per raggiungere questo obiettivo”.

Condividi l'articolo
In alto