Elezioni Amministrative

Codici: “Fazio condivide il nostro documento”

conferenza stampa Fazio

“Le amministrazioni locali devono riappropriarsi del loro ruolo, programmando e gestendo le attività nel territorio e tenendo conto delle esigenze, dei diritti e degli interessi diffusi dei cittadini”. Lo affermano gli avvocati Manfredi Zammataro, segretario regionale dell’associazione Codici e Vincenzo Maltese, che fa capo alla sezione trapanese. “In questo l’On.le Mimmo Fazio, candidato a Sindaco per rilanciare la Città di Trapani – fanno sapere i due avvocati -, si è mostrato particolarmente interessato alla nostra azione che nel corso di questi anni abbiamo portato avanti nei territori e ai risultati raggiunti, interesse che oggi lo porta a condividere diversi punti del nostro Documento programmatico nella sua proposta di governo della città”.

“Tra le tante idee – spiegano Zammataro e Maltese –, la Carta Servizi per il Cittadino, un vero patto tra la P.A. e gli utenti, che servirà a rendere più efficienti e fruibili i servizi resi alla collettività. Il riordino del settore degli Appalti e dell’Ufficio Europa per quanto riguarda i finanziamenti europei, interventi nel sociale in materia di persone svantaggiate e disabili, il riordino degli Uffici della Polizia Municipale, che dovrà collaborare in sinergia con le altre Forze dell’Ordine per avere il controllo del territorio ed eventualmente a tal fine anche stipulare convenzioni con associazioni di volontariato  anche per quanto riguarda il conferimento indiscriminato dei rifiuti, il ripristino e il potenziamento della videosorveglianza, ordinanze anti slot e usura”.

 

Condividi l'articolo
In alto