News

Contrasto all’abbandono di rifiuti, a Trapani 52 verbali nel solo ottobre

rifiuti-cassonetti-trapani

Continua l’azione di vigilanza e di repressione della Polizia Municipale di Trapani per infrenare lo sconsiderato abbandono di rifiuti d’ogni genere.

Nei giorni scorsi, la squadra Ecologia e Ambiente, al fine di evitare sterili contestazioni dell’utenza ha proceduto ad apporre gli adesivi nei cassonetti,  con le avvertenze di ciò che si può conferire nei contenitori e i relativi orari.

Le contravvenzioni che gli agenti della Polizia Municipale hanno emesso dai primi giorni di ottobre ad oggi, risultano complessivamente 52, di questi 9 verbali sono stati contestati a cittadini di altri comuni.

Ma la mancanza di rispetto per l’ambiente urbano non riguarda solo l’abbandono dei rifiuti solidi urbani.

Un cittadino, addirittura, è stato sorpreso ad abbandonare un contenitore in eternit ed è stato multato con un’ammenda di € 1200, e al Mercato Ittico, recentemente, sono stati multati 12 operatori della pesca, per il non corretto smaltimento di scarti di pesce.

Articolo letto 3 volte

Condividi l'articolo
In alto