Elezioni Amministrative

Crocetta nomina il commissario

francesco-messineo

Dopo la decisione dell’Ufficio elettorale centrale del Comune, che in seguito al mancato raggiungimento del quorum al ballottaggio di domenica non ha proclamato nè il sindaco nè l’assemblea di Palazzo Cavarretta, oggi il presidente della Regione Rosario Crocetta ha ufficializzato la nomina del commissario straordinario che sostituirà sindaco, giunta e consiglio comunale di Trapani per circa un anno, fino alle prossime elezioni amministrative.

Si tratta dell’ex procuratore capo di Palermo Francesco Messineo, che ha affermato: “Svolgerò al meglio il mio incarico nellinteresse della collettività, che potrà contare sulla mia assoluta terzietà e indipendenza rispetto a qualsiasi forma di interessi o legami”.

Il governatore Rosario Crocetta invece, sulla nomina di Messineo si è espresso così: “Sono convinto che la scelta del procuratore Messineo sia la più corretta e la più giusta per Trapani, una città che ha bisogno, in una fase in cui non è stato possibile eleggere gli organismi rappresentativi, di un commissario di garanzia in grado di operare per il bene comune e per l’interesse della città”.

Condividi l'articolo
In alto