Elezioni Amministrative

“Grati ai nostri portavoce, hanno salvato la Fardelliana”

marcello-maltese
Il Movimento Cinque Stelle Trapani-Erice ha inviato una nota stampa, riguardante la Biblioteca Fardelliana, che fa seguito a quella inoltrata dall’Onorevole Mimmo Fazio. “Non possiamo che ritenerci estremamente soddisfatti del risultato raggiunto dal gruppo parlamentare del Movimento Cinque Stelle all’Ars che, con un emendamento al disegno di legge 1275 a prima firma del capogruppo Tancredi, è riuscito a far destinare 300.000 euro al capitolo inerente la conservazione del patrimonio delle biblioteche siciliane per l’anno in corso“, si legge nel comunicato.
Il Movimento, comunque, riconosce altri meriti. “Inoltre  sempre con l’emendamento del deputato M5S – si legge ancora – è prevista per gli anni 2018/2019 una somma aggiuntiva, per ogni anno, pari a 100 mila euro, e con un un ulteriore emendamento dell’on. Ruggirello cofirmato anche dal Movimento 5 Stelle, sono stati aggiunti per il triennio 2017-2019 altri 100 mila euro annui. Tutto questo permetterà anche alla Biblioteca Fardelliana di poter continuare la sua azione di diffusione di sapere, ad essere un luogo di aggregazione ed un polo culturale di riferimento per tutto il territorio trapanese“.
Dobbiamo essere grati ai nostri portavoce regionali per aver salvato la Biblioteca Fardelliana, che ha rischiato la chiusura ed il licenziamento di 13 lavoratori a causa dell’inettitudine di chi doveva incaricarsi della gestione e della sopravvivenza di questo eccezionale patrimonio culturale della nostra città – ha commentato il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Marcello Maltese -. C’è la necessità di credere nella cultura come motore dello sviluppo del Paese e come baluardo per la crescita civile della comunità. Investiamo in cultura, difendiamo il nostro patrimonio“.
Condividi l'articolo
In alto