News

La nuova parrocchia Nostra Signora di Fatima apre le porte ai fedeli

timthumb

Dopo tre anni di intenso lavoro, verrà inaugurata domani, alle 20.30, la nuova chiesa parrocchiale e presiederà la Celebrazione Eucaristica il nostro Vescovo Pietro Maria Fragnelli.

I lavori iniziati il 13 maggio 2014, hanno interessato non solo la chiesa, ma anche il salone parrocchiale,le aule del catechismo,gli uffici e la casa canonica. Il nuovo complesso parrocchiale è stato finanziato con i proventi dell’8xmille e con il contributo delle offerte dei fedeli, attraverso l’adozione del salvadanaio da parte delle famiglie della parrocchia e l’acquisto del mattone, come ulteriore contributo per il completamento del complesso. La nuova chiesa sorge accanto all’antica chiesa del convento dei Cappuccini che, per una decisione del Capitolo dei Cappuccini della provincia monastica di Palermo, lasciano la cura pastorale della parrocchia Nostra Signora di Fatima dopo sessantadue anni di presenza nella città di Trapani e dal 26 Settembre 2010 il parroco è don Antonino Giuseppe Gerbino.

Don Antonino Gerbino ha seguito con molta cura e attenzione i lavori eseguiti per la realizzazione del nuovo complesso parrocchiale, così come un genitore segue con cura la nascita e la crescita di un figlio.  Le spese sono notevoli, il contributo della CEI copre solo in parte il finanziamento delle opere, il resto è a carico della Parrocchia. Per questo padre Gerbino, chiede ai propri fedeli di accompagnare e sostenere la comunità per rendere possibile la realizzazione delle ultime opere, che purtroppo non sono ricompresi nel finanziamento ricevuto. Le opere di completamento infatti, continueranno nei mesi successivi, anche per quanto riguarda i banchi e l’arredo della sagrestia, dell’ufficio parrocchiale, delle aule del catechismo, del salone ma anche degli spazi esterni e del sagrato antistante la chiesa. Famiglie e aziende possono, sostenere il completamento della chiesa Nostra Signora di Fatima attraverso una donazione. Il loro nome sarà scritto nel libro dei sostenitori fondativi della chiesa Nostra Signora di Fatima; saranno inoltre consegnati ad ogni donatore una riproduzione in scala del mattone in terracotta e un documento ricordo con l’indicazione precisa del mattone acquistato.

La Dedicazione della nuova chiesa avverrà il 13 ottobre 2017, nel centenario dell’ultima apparizione della Vergine Maria a Fatima.

Articolo letto 15 volte

Condividi l'articolo
In alto