Amici Animali

Salvo, un lieto fine per il cucciolone trovato in fin di vita

Salvo-adozioni-trapani

Molti di voi di certo ricorderanno la terribile storia di Salvo (CLICCA QUI), meticcio di 8 mesi trovato in fin di vita, vittima di violenze assurde, accolto, curato e coccolato dalle volontarie di ADOZIONI TRAPANI.

Succede a volte però che dal dolore e dalla sofferenza si riesca a trarre la forza per riemergere, la forza di tornare a vivere, la forza di tornare ad amare.

Leggiamo di seguito della rinascita di Salvo, scritta da chi in questi mesi ha curato non solo le ferite del suo corpo ma ha anche accarezzato un’anima forte, un’anima che non si è mai arresa e che oggi si affaccia ad una nuova vita…

_______________________________

SALVO”:….. sono certa che molti di voi si ricordano di lui e della sua tremenda storia di dolore e sofferenza, ebbene, ogni tanto le storie legate a queste piccole anime indifese hanno anche loro un lieto fine.

Si si avete sentito bene, un lieto fine, perché Salvo ha lottato con tutte le sue forze per vivere e noi con lui, e insieme abbiamo lottato per rendere giustizia a questo piccolo amico trovando una mamma non super come speravamo e come gli sussurravamo all’orecchio, ma mega mega super super super fantastica…perchè salvo dopo avere lottato contro la morte, dopo avere sofferto (e tutti sapete quanto indicibili fossero le sue ferite del corpo e dell’anima) ha superato tutto questo e con la sua dolcezza ed il suo animo nobile ha colpito dritto al cuore di mamma Linda e ieri (17/06/2016)  finalmente, alle 11.30, ha potuto abbracciarla e non appena l’ha vista sembrava che Salvo la conoscesse da sempre, come avesse intuito al primo sguardo che lei era la sua salvezza, la sua nuova vita…e oggi Salvo è passato da un freddo box al divano di mamma Linda con una cuccia tutta sua, 4 fratelli a quattro zampe ed una ciotola con tanta buona pappa.

Le lacrime sono doverose per tutti in queste storie ma le nostre per Salvo hanno un doppio valore perché lui sin dal giorno in cui è stato recuperato, dal suo sguardo ci ha fatto capire tutto, ci ha rapito il cuore! La sua lotta per la vita è stato per noi un’insegnamento, fonte di forza per far si che possiamo trovare ancora la forza per non dire basta, per continuare a lottare, per sperare in un futuro migliore per loro.

 E adesso, siete curiosi di sentire il nostro racconto? È un racconto stupendo fatto di amore, dolcezza ed animi nobili…questa storia è una storia anche di una catena d’amore che da Varese a Trapani ha permesso a Salvo di vivere la sua nuova vita come merita. Una storia, la sua, di dolore non solo fisico ma anche dell’anima, noi abbiamo curato le ferite del corpo per quelle dell’anima adesso ci penserà la sua meravigliosa mamma, che dolce suono per noi dire MAMMA,  perché Salvo venerdì ha potuto stringere la sua nuova super mega mamma, tutto inizia con una timida richiesta sul suo stato di salute e sul suo carattere che ci fece aprire le porte della speranza perchè Linda voleva lui, voleva aiutarlo, amarlo dargli quello che sino ad ora gli era stato negato, una famiglia amorevole, la sua.

Salvo è vivo grazie a Rosana è vivo grazie a tutti voi che non avete esitato ad allungare una mano ad aprire i vostri cuori permettendoci di curarlo perché grazie a voi abbiamo avuto per lui cibo adeguato coperte farmaci perché lui ha colpito il cuore di molti e tantissime cose sono arrivate davvero per lui con una splendida catena d’amore, che hanno permesso a Salvo di potere oggi vivere la sua nuova vita di certo anche lui ha fatto la parte più grande il lavoro più duro HA LOTTATO con tutte le sue forze per Salvo voglio ringraziare tutti coloro che lo hanno aiutato con farmaci cibo coperte, a rossana per averlo soccorso quella mattina e per avere attivato velocemente il canale dei soccorsi, a Paola Bonetti che si è offerta di fare da madrina di volo e che nonostante i disagi del volo è riuscita a portare a termine questa “missione” a Giuseppe Virga che amorevolmente ha accompagnato con la splendida Vanessa il nostro piccolo Salvo a Palermo e che lo ha coccolato e rasserenato in attesa del volo a Raimonda che ha permesso a Salvo di potere avere un trasportino per la partenza e il grazie più grande va a MAMMA LINDA che ha guardato oltre l’eta di Salvo oltre il tutto e lo ha scelto dando al PRINCIPE SALVO una nuova vita…grazie di cuore a tutti.

ADOZIONI TRAPANI

Questo è Salvo oggi

Questo è Salvo oggi

Questo era Salvo pochi mesi fa

Questo era Salvo pochi mesi fa

Condividi l'articolo
In alto